La Differenz mi è capitata tra le mani parecchi anni fa in Germania, in una piccola edizione Reclam, e me ne sono subito innamorato per come Giorgio Guglielmo Federico si metteva in mezzo all'idealismo e assegnava a ogni cosa il suo posto.
La mia prima idea era di farne un lavoro scolastico, sono un prof. ;-) e mi sembrava che la brevità e ricchezza dell'opera si prestasse a una lettura guidata nell'ultimo anno di liceo; purtroppo non ho trovato editori disposti a investire nell'opera.
La Differenza è apparsa la prima volta in rete su un sito che ormai non esiste piĆ¹:
sito web italiano per la filosofia
all'indirizzo
http://lgxserver.uniba.it/lei/classici/differenza.html
nella bella edizione html fatta da Davide Fasolo.
Cliccando i bottoni a sinistra si apre un nuovo frame con a sinistra un indice, nel quadro superiore il testo e in quello inferiore (questo) le note. Le note al testo hegeliano sono a volte piuttosto lunghe; per maggiore comodità si può ridimensionare questo frame tirando il bordo verso l'alto. Spero funzioni tutto.
Chi volesse può anche scaricare l'edizione pdf in formato zip: Differenza.zip

Bene, credo di aver dato tutti i chiarimenti e riconoscimenti del caso.
Chi vuole può contattarmi a alessandroxbrunelli@gmail.com

mail me

Questo sito è costruito su
sistema operativo linux.
URL Counter
Web Tracker